Vai a sottomenu e altri contenuti

L.R. 33/2018- Reddito di libertà per le donne vittime di violenza.

Data pubblicazione on line: 14/05/2019

Si informa che la Regione Sardegna con la legge regionale n. 33 del 2 agosto 2018 ha istituito il reddito di libertà (RdL) per le donne vittime di violenza.

ll Reddito di Libertà si configura come misura specifica di sostegno per favorire, mediante l'indipendenza economica, l'autonomia e l'emancipazione delle donne vittime di violenza domestica che si trovino in condizioni di povertà con o senza figli minori, a fronte dell'impegno a seguire un progetto personalizzato volto al raggiungimento dell'autonomia ed emancipazione.

Per la predisposizione della domanda del Reddito di Libertà le interessate dovranno presentarsi presso l'Ufficio Servizi Sociali del Comune di residenza o del Comune in cui si è stabilito il domicilio.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Modulo domanda Formato doc 86 kb
AVVISO Formato pdf 312 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Servizi Sociali
Referente: Caterina Sanna
Indirizzo: Via Libertà 66, 08020 Ottana (NU)
Telefono: 0784 75623 (centralino 3)
Fax: 0784 75043
Email: ottana.sociale@tiscali.it
Email certificata: sociale@pec.comune.ottana.nu.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto