Vai a sottomenu e altri contenuti

Area di Bittaleo

Alla fine della vecchia strada per Sorradile, grazie al cammino che porta alla zona Bittaleo, alle pendici del Monte Orgori si può raggiungere un'area su cui sorgono i resti di un nuraghe, due tombe di giganti e un insediamento.

Il nuraghe a corridoio, a pianta rettangolare e realizzato con grandi massi di granito, si conserva per un'altezza massima di 4 mt; presenta un ingresso sormontato da architrave che porta al corridoio piattabandato, sul quale si aprono una nicchia semicircolare e un ambiente a pianta allungata.

Meno di 100 metri a sud del nuraghe si trova una piccola tomba di giganti, di cui rimangono la camera funeraria in grandi blocchi ortostatici di granito, oltre a tracce del paramento esterno e del peristalite.

La seconda tomba di giganti, situata 100 mt a sud ovest del nuraghe, presenta invece un corridoio stretto e lungo 6,5 metri all'interno, privo di copertura, il peristalite visibile solo in parte e, a sinistra dell'ingresso, un ortostato alto circa 1 mt e tracce dell'esedra.

A circa 500 mt a ovest del nuraghe è presente un'area in cui affiorano resti di tratti murari e materiale di superficie, probabilmente di epoca romana.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto